.

Cresce il progetto Elite di Borsa italiana. Sostegno verso l’espansione all’estero

ITespresso.it

Fincons Group entra a far parte del progetto Elite di Borsa Italiana.

Questo progetto nasce nel 2012 con l’obiettivo di sostenere le piccole e medie imprese italiane nel processo di crescita e apertura verso i mercati esteri, scaturisce dalla collaborazione con partner istituzionali e corporativi sia nazionali sia europei tra i quali: il Ministero dell’Economia e delle Finanze, Abi, Confindustria, Università Bocconi e Academy del London Stock Ex.

Per partecipare al Progetto Elite, le aziende devono rispettare dei requisiti fondamentali: il forte orientamento alla crescita, un risultato operativo in percentuale sul fatturato maggiore del 5%, l’ultimo bilancio depositato in utile e un fatturato minimo di 10 milioni di euro.

Fincons Group sta lavorando su un piano di crescita e internazionalizzazione. Proprio in quest’ottica, accedere al Progetto Elite rappresenta un passo importante in quanto, fin dall’inizio, si entra a far parte di un gruppo ristretto di imprese meritevoli che possono usufruire di significativi vantaggi sul mercato dei capitali e di una piattaforma di servizi integrati costituiti da competenze industriali, finanziarie e organizzative, contribuendo allo sviluppo manageriale e organizzativo della società e al rafforzamento del brand e posizionamento sul mercato.

 

Leggi l'articolo completo



Cresce il progetto Elite di Borsa italiana. Sostegno verso l’espansione all’estero