.

Puglia, banda ultralarga tra primati e visioni per il futuro

Wired.it

L’offerta digitale fissa è in crescita in Italia e, secondo il recente Rapporto dell’Istituto per la Competitività, la Puglia primeggia tra le regioni, con una percentuale di copertura delle unità immobiliari complessive pari all’87%.

Per i settori strategici del tessuto imprenditoriale, basati sull’economia della conoscenza e sull’innovazione, la banda ultra larga è un asset decisivo per concepire nuovi prodotti innovativi e per migliorare i processi. Soprattutto nel caso dell’Ict, segmento nel quale si lavora progettando sistemi e prodotti utili per altri settori e che richiedono, fisiologicamente, un’alta qualità di accesso alla rete. Ne dà conferma in un’intervista su Wired.it anche Marcello Finocchiaro, Director del Delivery Center di Fincons Group con sede a Bari, dove lavorano oltre 420 professionisti per offrire servizi IT innovativi ed altamente qualificati.

Spiega Marcello Finocchiaro: “Possiamo definire il fattore banda ultra larga come condizione assolutamente indispensabile per agire sui nuovi modelli di business e su tutte le tecnologie abilitanti, dall’industria 4.0 ai nuovi servizi in ambito finanziario, ai servizi per il cittadino della pubblica amministrazione. Un fattore così universale colloca la Puglia in una posizione privilegiata dal punto di vista delle opportunità di investimento per le aziende.”

Leggi l’articolo su Wired.it 


Puglia, banda ultralarga tra primati e visioni per il futuro