FINCONS GROUP a sostegno del diritto di scolarizzazione in Africa

Il 2019 si conclude con una significativa iniziativa di solidarietà sociale di Fincons Group a favore della popolazione del Senegal.

Nel mese di ottobre, il Gruppo ha ufficialmente iniziato la costruzione di una scuola e la relativa fornitura di personale e attrezzatura scolastica per il Comune di Pire, un villaggio rurale parte dell’arrondissement di Pambal, in Senegal.
Il progetto, iniziato nel 2017, ha come obiettivo il sostegno alla scolarizzazione dei bambini.

“Vogliamo che anche in Senegal l'istruzione cessi di essere un privilegio per pochi e diventi un diritto per tutti i bambini.” ha dichiarato l’Amministratore Delegato di Fincons Group Michele Moretti, “L'educazione dei bambini è lo strumento più potente per dare sviluppo e crescita ai Paesi africani”

L’impegno del Gruppo è rivolto alla ricostruzione della scuola e alla fornitura di materiali scolastici “una scuola significa molto di più che insegnare a scrivere o far di conto ..… Una scuola ha un valore immenso per le comunità più povere perché promuove lo sviluppo sociale, culturale ed economico delle famiglie, creando le basi per un futuro migliore per i più piccoli, come per tutto il villaggio” sostiene Francesco Moretti Deputy CEO di Fincons Group.

Questa iniziativa rientra in un più ampio contesto di corporate social responsibility che da anni vede il Gruppo protagonista nel supporto allo sviluppo e al miglioramento delle persone e dell’ambiente sociale in cui vivono.