La Test Factory in modalità Agile

L'esigenza del Cliente 

Flowe, società Benefit del gruppo Mediolanum, in previsione del lancio dell’innovativo servizio di mobile banking focalizzato sulla sostenibilità e sulla consapevolezza finanziaria, era alla ricerca di un Partner capace di prendere in carico le attività di collaudo delle app dedicate ai clienti per gestire conti e carte di pagamento. 
Il Partner doveva collaborare in sinergia con il team di sviluppo delle app, organizzato secondo la metodologia Agile per realizzare e rilasciare nuove funzionalità in modo incrementale ed iterativo. 

La soluzione

Fincons ha risposto all’esigenza di Flowe strutturando un’Agile Test Factory che si è integrata efficacemente nel ciclo di sviluppo software, con risorse in grado di gestire tutte le attività di collaudo come:

  • l’analisi delle funzionalità; 
  • la stesura dei casi di test; 
  • l’esecuzione dei collaudi (comprensivi di test di non regressione e retrocompatibilità); 
  • la segnalazione dei bug e la produzione della reportistica di stato avanzamento lavori. 

Il gruppo di lavoro ha preso in carico il collaudo sia dell’app Android che dell’app iOS, testando le applicazioni su differenti tipologie di smartphone con differenti versioni di sistema operativo, focalizzandosi sia gli aspetti funzionali che di user experience.

I benefici raggiunti 

La Test Factory ha supportato al meglio Flowe nel lancio delle app sul mercato ad Aprile 2020 secondo le tempistiche stabilite, e ricopre tutt’ora un ruolo importante nel garantire la qualità del software che viene rilasciato. 
L’orientamento ai risultati e la flessibilità dimostrata sul campo da Fincons nell’adozione della metodologia Agile aderente alle esigenze di Flowe hanno permesso di instaurare una collaborazione duratura e di valore.
Un coinvolgimento crescente che ha visto Fincons ingaggiata in ulteriori attività come il test delle applicazioni di back-end e l’identificazione di interventi evolutivi per migliorare la performance delle app.
 

Condividi