Watchman

Workload-reduction mAchine vision-based TeChnology Hub for MANufacturing

WATCHMAN mira allo sviluppo di un hub di competenze e di sperimentazione sull’applicazione di tecniche di Intelligenza Artificiale nella Machine Vision in ambito manifatturiero. Per questo, saranno realizzati due dimostratori in cui saranno applicate avanzate tecniche di deep-learning per l’analisi delle immagini e il riconoscimento dei difetti nei prodotti al termine del processo produttivo, incrementando il livello di qualità.

Consorzio Intellimech è capofila del progetto che vede la partecipazione di altri 7 partner: Brembo, Fincons, Salf Laboratorio Farmacologico, Smart Robots, SorintLab, Università degli Studi di Bergamo, Vision.

Il progetto è stato avviato a Febbraio 2020 e si concluderà a Luglio 2022 ed ha un valore totale pari a € 6.601.061 di cui 2.970.099 € co-finanziati da Regione Lombardia nell’ambito della Call Hub Ricerca ed Innovazione attraverso fondi POR-FESR 2014-2020.